Modello Organizzativo 231 e Codice Etico

Nel 2011, la Direzione ha deciso di implementare nelle due società del Gruppo Pasubio un Modello Organizzativo secdondo quanto stabilito nel D.Lgs. 231/2001, al fine di prevenire le conseguenze di ogni possibile reato penale commesso dalle aziende, dai loro amministratori e dalla totalità del personale.

E’ quindi partito un lavoro di preparazione all’interno aziendale che ha coinvolto tutti i dipendenti, fino all’approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione  (26 e 28 ottobre 2011) del Codice Etico aziendale e del relativo Modello Organizzativo.

Gli Amministratori del Gruppo Pasubio hanno provveduto, con proprie delibere in data 25/5/2015 e 20/7/2015 ad approvare il nuovo Modello organizzativo e a nominare l’Organismo di Vigilanza (ODV).

In seguito all'approvazione del bilancio anno 2015, avvenuto in data 27/04/2016, i precedenti amministratori sono cessati e il precedente ODV (composto da tre persone) ha dato le dimissioni. I nuovi Amministratori del Gruppo Pasubio, nominati in pari data, il giorno 23/05/2016 hanno nominato come ODV, organo monocratico, il dott. Livio Bertoia (si allega nomina e accettazione).

 

file_pdf.pngCodice etico - Dicembre 2011.pdf

file_pdf.pngModello 231 - Parte generale.pdf

file_pdf.pngNomina ODV 23-05-2016.pdf